Resta come sei

1 disponibili

Anno: 2019

Dimensione: 110×90 cm

Ingredienti: zucca decorativa, pepe verde macinato, pepe arcobaleno, fagioli azuki, resina su tela tecnica mista

I colori dell’opera

Licia-Fusai_categoria-Giallo

Contattami per maggiori informazioni
Categorie: ,

Descrizione

Cerca di accettarti così come sei, non cambiare per piacere agli altri, chi ti ama accarezzerà le tue insicurezze, chi vorrà starti accanto si accoccolerà alle pieghe della tua anima.
Sii te stesso sempre, fatti un dono vero. Resta come si. 

Alda Merini

Alda Merini è sicuramente una delle poetesse che più amo. La sua poesia è un inno alla vita e anche la mia arte ricalca il desiderio di far scaturire nello spettatore questa forte emozione; si può dire che Alda è stata un’artista a largo spettro, perché ha dato il suo contributo anche in ambito musicale. Chissà che forse un giorno non si potrà dire che le sue poesie sono state per me fonte di ispirazione

Zucca Durante il periodo della fioritura, come in tutte le varietà di zucca, tra le foglie compaiono fiori maschili e femminili, di colore variabile dal bianco al giallo più o meno intenso ed è dai fiori femminili che si sviluppano le zucche che variano per forma e dimensioni.
Anche se in passato ha avuto soprattutto finalità pratiche -usata come recipiente per il vino e per l’acqua- la zucca ha avuto anche un valore propiziatorio, perché si pensa che generi prosperità e che protegga la casa dalle energie negative.

Pepe verde Era noto in medicina fin da tempi remoti, soprattutto per le sue proprietà vermifughe, oltre che antifermentative e antisettiche; veniva usato quando, in mancanza di frigoriferi, si dovevano conservare le carni senza che si decomponessero. Come la noce moscata, il peperoncino e il pepe rosa , anche il pepe verde è ritenuto un cibo afrodisiaco. Anzi, sembra che tra tutti i vegetali, sia il più efficace stimolatore della libido.

Fagioli Azuki I fagioli azuki sono legumi di origine asiatica, e fanno parte dell’alimentazione tradizionale di paesi come il Giappone, nella cui lingua la parola significa ‘piccolo fagiolo’. Nel paese del Sol Levante il consumo di questi fagioli, che hanno un gusto simile a quello delle castagne e delle patate dolci, è importante quanto quello della soia, per il suo contenuto di benefico potassio.

Torna in cima